Lavoro Autonomo D.L. 185/2000
 
Beneficiari:

Non occupati, senza limite di età (min.18), in stato di non occupazione alla data di presentazione della domanda, residenti in Italia al I° gennaio 2000 ovvero negli ultimi sei mesi.

 

Iniziativa ammissibile:

Nuova ditta individuale (da avviarsi solo successivamente alla presentazione dell'istanza) nei settori commercio, industria, artigianato, servizi, turismo che prevedano investimenti massimi pari o inferiori a € 25.823,00 per acquisto di impianti, arredi, macchinari, attrezzature, automezzi, ecc. Sono previsti contributi anche per le spese di gestione del primo anno € 5164,57 tra le quali anche l'acquisto scorte, servizi, utenze, materie prime e di consumo, pubblicità.

 

Agevolazioni:

Copertura totale dell'imponibile fino ad un massimo di euro 25.823,00 (+IVA non finanziata) per beni strumentali oltre ad euro 5.164,00 (+IVA non finanziata) secondo il seguente schema di sintesi sull'intera somma erogata:
 

50% in conto capitale (a fondo perduto)
+
50% a tasso agevolato(1/3 del tasso di riferimento in 5 anni + 1 anno di preammortamento)

 

Tempi:

dalla presentazione della domanda: in genere circa 180 giorni, al momento circa 90.

 

Altre informazioni

Non sono previste garanzie bancarie, il finanziamento in conto investimenti è erogato totalmente su preventivo, non sono previsti obblighi di occupazione, non sono previste graduatorie, è possibile acquistare beni usati, non è richiesta con contratto la sede di ubicazione dell'iniziativa alla presentazione della domanda.

 

*Valori e termini di massima ai sensi del D.Lgs. 185/2000 soggetti ad insindacabile giudizio ed applicazione dell'Ente.